Banner

Il nostro Territorio

Per visualizzare il Territorio in cui opera il RC Sarnico e Val Cavallina, clicca sugli allegati (pdf 1 - pdf 2).

 

Ultimo evento di Club

 

ASSEMBLEA DEI SOCI PER CONSUNTIVO

DELL’ANNO ROTARIANO 2016-2017


 

In occasione della riunione conviviale del 12 giugno 2017 presso il ristorante “Il Vigneto”, si è tenuta la assemblea dei Soci , convocata per discutere e deliberare sul seguente Ordine del Giorno:

- Relazione del Tesoriere Gianpietro Ferranti sulla situazione contabile del nostro Rotary Club aggiornata al 31 maggio 2017;

- Relazione del Socio Renzo Carnazzi, referente della Commissione incaricata dell’analisi delle modifiche dello Statuto aggiornato dal Consiglio di Legislazione e delle conseguenti modifiche al Regolamento del nostro Club;

- Intervento del Socio Francesco Bari, coordinatore del service internazionale Global Grant Africa-Italia;

- Intervento del Presidente incoming Carla Rota Mangili;

- Relazione del Presidente a chiusura dell’anno rotariano.

 

Conclusasi la fase prettamente conviviale, ha preso la parola il Tesoriere Gianpietro Ferranti, il quale, avvalendosi della proiezione di schede appositamente predisposte, ha fornito una analitica illustrazione delle poste attive e passive e dei movimenti contabili collegati alle attività svolte nel corso dell’anno rotariano.

La esposizione ha consentito a tutti i presenti di avere puntuali indicazioni su quanto affluito nelle casse del Club a servizio delle iniziative concluse nel periodo e sulle prospettive e disponibilità per il prossimo esercizio.

Ogni partita visionata ha trovato precisa rispondenza nelle schede ed ha confermato lo stato di salute finanziaria del sodalizio.

 

Ai Soci non è rimasto che unirsi ai ringraziamenti formulati dal Presidente, complimentandoci per il lavoro svolto dal Tesoriere nell’interesse esclusivo del Club.

Ha preso quindi la parola il Socio Renzo Carnazzi, il quale, affrontando il secondo argomento all’Ordine del Giorno, ha illustrato brevemente le modifiche apportate di recente dal Consiglio di Legislazione del Rotary allo Statuto adottato da tutti i Club.

Tra tali modifiche è stata segnalata l’importante possibilità per i singoli Club di inserire nei propri Regolamenti norme autonome, in materia di frequenza delle riunioni periodiche, di assiduità e di compagine dei Soci.

In relazione a tanto è stato poi illustrato nei punti di maggior rilievo il Regolamento predisposto dalla Commissione, che, recependo anche i contenuti dello Statuto, ha consentito di introdurre alcune modifiche ed integrazioni al testo previgente, brevemente illustrate all’Assemblea.

Dopo aver raccolto le osservazioni di alcuni Soci e i chiarimenti forniti dal relatore, il Presidente ha proposto all’Assemblea di esprimersi sul nuovo testo regolamentare, che ha così ottenuto completa approvazione, consentendone l’entrata in vigore con l’inizio dell’Anno Rotariano 2017-2018.

 

La parola è poi passata al Socio Francesco Bari, il quale ha aggiornato sullo stato di avanzamento del progetto internazionale da lui curato, unitamente al Socio Alberto Canziani, che comporterà a breve l’esame dei curricula inviati dai medici provenienti dal Ghana, al fine di selezionarne 5, ai quali sarà offerta la possibilità di frequentare per un anno Istituti Ospedalieri italiani al fine di migliorare le proprie esperienze professionali, da utilizzare al rientro nel Paese d’origine.

Il costo del programma è previsto in € 45.000,00, parzialmente finanziati da fondi del nostro Club e da quelli dei Club gemellati di Avallon e di Eslingen, nonché dai contributi provenienti dal Distretto 2042 e dalla Rotary Foundation.

Il Presidente ha espresso a nome di tutti i Soci la propria gratitudine per il lavoro svolto da Francesco Bari e Alberto Canziani per l’avvio dell’importante Global Grant, del quale ci si augura di poter seguire nei prossimi mesi l’iter conclusivo e la sua piena operatività.

 

La Presidente incoming Carla Rota Mangili ha voluto nel suo breve intervento ricordare i nominativi dei componenti del prossimo Consiglio Direttivo e delle Commissioni, operative a partire dal prossimo luglio, riservandosi di illustrare i programmi dell’Anno Rotariano entrante ed i termini del bilancio di previsione nel corso dell’assemblea convocata per il 10 luglio, anche in prospettiva della successiva visita al Club del Governatore Distrettuale, fissata per il 17 luglio.

 

Ha infine preso la parola il Presidente Alberto Nacci, il quale ha ricordato che, pur in presenza della cerimonia del passaggio delle consegne del 19 giugno, rimane confermata per il 26 giugno presso la Pinacoteca Bellini di Sarnico la già programmata presentazione del dipinto di San Sebastiano, all’esito degli interventi di restauro realizzati con il contributo economico del Club.

Il Presidente ha quindi passato in rassegna i fatti salienti dell’anno trascorso, esprimendo la sua soddisfazione per i risultati ottenuti dal Club e per le iniziative promosse, che hanno rappresentato preziosi primati.

I successi via via elencati sono stati ottenuti anche per l’importante contributo fornito dall’intero Consiglio Direttivo, al quale il Presidente ha voluto dedicare un caloroso ringraziamento, con particolare riferimento al Vice Presidente Luigi Salvi, al past Maurizio Rovetta, nonché al Segretario Franco Serafini, al Tesoriere Gianpietro Ferranti e al Prefetto Riccardo Rovelli.

La serata si è conclusa con l’ulteriore ringraziamento al titolare de “Il Vigneto”, presso il quale si sono tenute gran parte delle conviviali, e con un arrivederci alla imminente “festa” e “cerimonia” del passaggio delle consegne.
 

Rinnovo Accordo di Collaborazione Con Comunità Per Minori Di Sorisole (Bg) “Don Lorenzo Milani” – Patronato San Vincenzo

Il giorno 29.09.2014 a Borgonato (Bs) presso Palazzo Lana Berlucchi, è stato rinnovato l’Accordo di Collaborazione volontaria e gratuita fra il Rotary Club Sarnico e Valle Cavallina, rappresentato dal suo Presidente pro-tempore (2014/2015), Umberto Romano, e don Fausto Resmini, direttore della Comunità per Minori di Sorisole "don Lorenzo Milani" con sede presso il Patronato S. Vincenzo in via Madonna dei Campi, 38 - 24010 Sorisole (BG), ciascuno a ciò appositamente autorizzato in nome e per conto dei rispettivi Enti, in forza delle deliberazioni dei rispettivi organi esecutivi.

L’Accordo ha per oggetto la disponibilità da parte del Rotary Club Sarnico e Val Cavallina (con la collaborazione degli altri club sostenitori: RC Bergamo Nord, RC Treviglio, RC Romano Lombardia e RC Dalmine Centenario) a fornire prestazioni di consulenza orientativa specialistica a favore della Comunità per Minori di Sorisole secondo le richieste rivolte, quando ritenuto necessario, da parte dell'Ente stesso. Il Rotary Club Sarnico e Valle Cavallina e gli altri Clubs sostenitori hanno infatti tra i soci tanti con professionalità specifica e adeguata alla funzione di consulenza e orientamento a favore delle persone in condizioni di disagio sociale ed economico.

Con il rinnovo dell’Accordo, il Rotary Club Sarnico e Valle Cavallina e la Comunità per Minori di Sorisole si impegnano reciprocamente ad ospitare, a titolo gratuito, sui propri portali web, i loro banner di riferimento per illustrare le forme di collaborazione avviate nel settore sociale e culturale.

 

dedicarsi alla
PORTALE COMUNITA' "DON MILANI"

 

 

 

 

Progetto comunicazione

Anche per l'anno rotariano 2016/2017 obiettivo rimane sempre quello di “avvicinare” il più possibile il Rotary al territorio in cui opera, incrementando i rapporti di collaborazione con le Istituzioni locali. In linea con questo filo conduttore, è stato già rinnovato il protocollo d’intesa (firmato la prima volta il 12 dicember 2011) che prevede una collaborazione tra il nostro Club ed il Consorzio Servizi Val Cavallina, con estensione anche al territorio della Comunità Montana dei Laghi.
Attraverso questo progetto, il Consorzio si impegna ad ospitare a titolo gratuito sui propri portali istituzionali e turistici il banner di riferimento del Rotary Club, con una web page di rimando e illustrazione delle forme di collaborazione avviate con il sodalizio nel settore sociale e culturale. Da parte sua, il Rotary Club Sarnico e Valle Cavallina si impegna, secondo il principio di reciprocità, ad ospitare a titolo gratuito sul proprio portale istituzionale il banner di riferimento del Consorzio Servizi Val Cavallina e del relativo portale istituzionale e turistico sul proprio sito web istituzionale, con una web page di rimando e illustrazione delle forme di collaborazione avviate con il sodalizio nel settore sociale e culturale. Intendimento di questo progetto è quello di promuovere il territorio e la conoscenza dei grandi progetti del Rotary.




PORTALE ISTITUZIONALE

PORTALE TERRITORIALE

 

invalcavallina

PORTALE TURISTICO

 


Prossimi eventi di Club



Lunedì 19 Giugno ore 20:00 al ristorante "Cantalupa"

Cambio di Presidenza.

Serata aperta a coniugi e amici

 

Lunedì 26 Giugno ore 20:00 alla Pinacoteca Bellini di Sarnico

Presentazione del dipinto di San Sebastiano a seguito degli interventi di restauro realizzati con il contributo del nostro Club.

Serata aperta a coniugi e amici

 

Lunedì 3 Luglio ore 20:00 al ristorante "Il Vigneto"

Relatore Andrea Boreatti  - Storia dell’Atalanta – Aneddoti, curiosità

Serata aperta a coniugi e amici

 

Lunedì 10 Luglio ore 20:00 al ristorante "Il Vigneto"

Assemblea dei Soci – Presentazione bilancio chiusura anno 2016/2017 e bilancio preventivo 2017/2018

Riservata ai Soci

 

Lunedì 17 Luglio ore 20:00 al ristorante "Il Vigneto"

Visita del Governatore Nicola Guastadisegni

Serata aperta a coniugi e amici

 


Archivio Eventi di Club »




<<  Giugno 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  


Area Riservata



Espandi / Chiudi


Bollettini

Per visualizzare i bollettini devi accedere all'area riservata con nome utente e password. Puoi farlo attraverso il box qui sopra 'Area Riservata' oppure attraverso questa pagina